This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prius Plugin Quale cavo per la ricarica in viaggio?
#1
vorrei ricaricare dalle colonnine che si iniziano a trovare in giro (tipo ikea) e sopratutto in Germania dove mi recherò.

la plug-in ha in dotazione un adattatore per ricaricare da presa domestica.


però lo standard EU nelle colonnine di ricarica è la presa Tipo 2 MENNEKES (CarloA mi corregge se sbaglio).

il che mi "obbliga" ad avere un cavo diretto con la presa Tipo 2 MENNEKES da un lato e la Tipo 1 Yazaki dall'altro (che è quella della Prius plug-in).

esiste una pagine dove ci sono dettagli sullo standard di ricarica:
http://en.wikipedia.org/wiki/IEC_62196

e ho anche trovato nella stessa pagine delle indicazioni sui valori di resistenza che codificano le capacità di ricarica dei vari veicoli (la Prius avrebbe in teroria la capacità di caricare al massimo a 13A).

qui allego anche la pagina del manuale con le informazioni di ricarica:


la domanda per gli esperti è: basterà un cavo "passivo" con la resistenza (vedi prossimo post) con le giuste spine?

ce lo si può far da se, o si deve comperare questo?
http://www.e-station-store.it/prodotti/c...ritto.html
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#2
(liberamente tratto con piccole modifiche da materiale segnalato da CarloA e selidori, grazie!)

La nostra Prius plug-in può operare sia in modo 2 che modo 3, il modo 2 è quello che usa l'adattatore fornito con la vettura con presa Schuko.

Il modo 3 è quello che possiamo usare nelle colonnine secondo lo standard.

Sistemi per la ricarica in corrente alternata (in modo 3 “PWM”)

Si tratta del sistema di ricarica più diffuso ed è utilizzato da quasi tutti i veicoli elettrici moderni.
In Italia è il modo di ricarica obbligatorio in ambienti pubblici e nei luoghi privati aperti a terzi.
È basato sul protocollo “PWM”, definito nella norma IEC/EN 61851-1/Annex A, con il quale avviene il dialogo fra il veicolo e la struttura fissa di ricarica.
Per questo sistema si usano tre diversi formati di connettore, tutti definiti nella norma IEC 62196-2: tipo 1, tipo 2 e tipo 3C.
Uno di questi, (tipo 2) è disponibile sia come connettore fisso sul veicolo (inlet), sia come presa fissa sulla colonnina di ricarica (socket outlet).
Gli altri due, invece, sono in uso solo lato veicolo (tipo 1), oppure solo lato stazione di ricarica (tipo 3C).

Questa è la spina tipo MENNEKES con all'interno la resistenza che definisce la massima corrente di ricarica ammessa per il veicolo a cui sarà collegata (noi dobbiamo averne una adatta alla nostra Prius plug-in)


Dato che cavi di connessione con sezione molto diversa utilizzano i medesimi connettori, in base alla norma IEC/EN 61851-1/Annex A, sui connettori è inserito un resistore, tra un contatto ausiliario e il conduttore di protezione (resistore indicatore di potenza), il cui valore identifica la portata del cavo e permette alla stazione di ricarica e al veicolo di non generare sovraccarichi.

Oltre alle stazioni di ricarica dotate di presa fissa, vi sono anche quelle provviste di cavo di collegamento permanentemente collegato ad esse con connettore mobile per il veicolo (soluzione che è sempre adottata in caso di ricarica veloce). In ambito privato c’è anche la possibilità di ricarica da una presa domestica comune (Schuko), utilizzando un cavo fornito di dispositivo di protezione integrato (modo di ricarica 2, quello fornito con la Prius plug-in), ma in questo caso la potenza di ricarica è limitata.

Per il modo 3 con PWM, la potenza di ricarica effettiva dipende dalle caratteristiche del veicolo e della stazione di ricarica, dalla disponibilità della rete, etc.

I tre connettori, tipo 1, 2 e 3C, anche se meccanicamente diversi, sono fra loro interoperabili e combinabili sui cavi di connessione, perché utilizzano il medesimo protocollo di comunicazione fra colonnina e autoveicolo, definito dalla norma IEC/EN 61851-1/Annex A.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#3



Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#4
Citazione:però lo standard EU nelle colonnine di ricarica è la presa Tipo 2 MENNEKES (CarloA mi corregge se sbaglio)

Certo: lo ha annunciato a gennaio la Commissione Europea. Comunque la tipo 2 è già standard de facto in Europa, ad eccezione della Francia ove si usa la tipo 3C. In Italia Enel e A2A usano la tipo 2 (e la tipo 3A per i veicoli "leggeri").


Citazione:e ho anche trovato nella stessa pagine delle indicazioni sui valori di resistenza che codificano le capacità di ricarica dei vari veicoli (la Prius avrebbe in teroria la capacità di caricare al massimo a 13A).
Questi valori di resistenza sono definiti nella IEC 61851, quindi sono veramente universali.

Citazione:Oltre alle stazioni di ricarica dotate di presa fissa, vi sono anche quelle provviste di cavo di collegamento permanentemente collegato ad esse con connettore mobile per il veicolo

Sì, ma normalmente non sono quelle "pubbliche". Per esempio, se una stazione avesse cavo fisso con connettore mobile tipo 2 potresti caricare la Smart o la Zoe che usano il connettore tipo 2, ma non la Prius che, da giapponesina, utilizza il connettore tipo 1.


Citazione:Questa è la spina tipo MENNEKES con all'interno la resistenza che definisce la massima corrente di ricarica ammessa per il veicolo a cui sarà collegata (noi dobbiamo averne una adatta alla nostra Prius plug-in)

Questa resistenza indica la massima corrente ammessa dal cavo. Il veicolo sa benissimo quale è la massima corrente che può assorbire. Non deve superare quella ammessa da cavo (quindi legge il valore della resistenza) e quella che può erogare la stazione di ricarica (e quindi legge il segnale PWM generato dalla stazione di ricarica).


Citazione:In Italia è il modo di ricarica obbligatorio in ambienti pubblici e nei luoghi privati aperti a terzi.

Solo in Italia. Perchè in Italia non si può fare come si fa in Germania, in Francia, in Spagna, in Olanda, in Svizzera, ecce ecce? mah....


Citazione:basterà un cavo "passivo" con la resistenza (vedi prossimo post) con le giuste spine?

Sì certo. Ovviamente devi trovare anche una stazione di ricarica modo 3. Per caricare da una presa qualunque non va bene.
Carlo A., proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Jun 2012.
Thanks given by: bicela
Cita messaggio
Thanks given by: bicela
#5
Carlo A. Ha scritto:Questa resistenza indica la massima corrente ammessa dal cavo. Il veicolo sa benissimo quale è la massima corrente che può assorbire. Non deve superare quella ammessa da cavo (quindi legge il valore della resistenza) e quella che può erogare la stazione di ricarica (e quindi legge il segnale PWM generato dalla stazione di ricarica).

interessantissima notizia!

questo significa che un qualunque cavo (purché a spine corrette di inserzione cioè tipo1 Yazaki lato veicolo e tipo2 Mennekes) andrebbe bene per noi perché c'è una ulteriore resistenza di "classificazione" nel veicolo che limiterà la corrente erogata dalla colonnina di ricarica.

ovviamente dovendocelo comperare e sapenso che la Prius plug-in non ha grandi bisogni di corrente la taglia più piccola (13A) è quella da scegliere perché più economica (così pare sui siti che vendono questi cavi).

ragiono giusto?

Carlo A. Ha scritto:Sì certo. Ovviamente devi trovare anche una stazione di ricarica modo 3. Per caricare da una presa qualunque non va bene.

per i non esperti, che abbia la presa Mennekes può bastare per star tranquilli?
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#6
Citazione:andrebbe bene per noi perché c'è una ulteriore resistenza di "classificazione" nel veicolo che limiterà la corrente erogata dalla colonnina di ricarica

Be', in fondo è la legge di Ohm Yes
La tensione è fissa (230 V o 400 V), la corrente è determinata dal carico.

Rispetto alla lavatrice la differenza è che qui la corrente può andare da pochi ampere a 63 A. Ora non tutte le stazioni di ricarica sono dimensionate per tale corrente, e nemmeno tutti i cavi. Quindi è necessario informare il veicolo quale è la massima corrente che gli è lecito assorbire.
Carlo A., proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Jun 2012.
Thanks given by: bicela
Cita messaggio
Thanks given by: bicela
#7
ciò detto questo potrebbe essere un prodotto adatto?
resistenza da 680 Ohm, quindi max 20A, noi in plug-in non andiamo oltre credo (qui ancora qualche dubbio esiste però...)

http://www.mennekes.de/131.html?asimProd...Id=2004131

Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#8
CarloA... se volessi scoprire quale corrente massima la Prius plug-in accetterebbe lato veicolo e sapendo che sui capi di un paio di connettori deve leggersi una resistenza il cui valore è quello della norma... potrei con un multimetro verificarlo?

credo di si, ma non so tra quali connettori va misurato il valore.

qualcuno ha un dettaglio sulla norma che lo spieghi per la presa tipo1 Yazaki (ovvero quella lato veicolo della plug-in)?

finora noi abbiamo sempre sostenuto che oltre 10A non si va... ma questa sarebbe la prova provata!
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#9
Misurando il resistor code del cavo (fra PE e PP) trovi la sua portata. Per esempio 13 A. Se la Prius assorbe 10, 8 o 13 A questo lo devi scoprire per altra via.

Citazione:resistenza da 680 Ohm, quindi max 20A, noi in plug-in non andiamo oltre credo (qui ancora qualche dubbio esiste però...)

Il caricabatteria a bordo del veicolo pesa e costa. Quindi è plausibilissimo che un veicolo come la Prius Plug In non carichi a più di 10 A (come nelle specifiche indicate sopra), adeguato per il tipo di veicolo.

Citazione:ciò detto questo potrebbe essere un prodotto adatto?

Direi di sì. Ma se lo trovassi da 13 A risparmieresti un po' di rame.


Citazione:che abbia la presa Mennekes può bastare per star tranquilli?

Dipende. In Francia si usa la Tipo 3C (anche se sul confine con la Germania già si trova la Tipo 2). Qualche tipo 3C si trova ancora anche in Italia. E poi devi trovare una stazione di ricarica modo 3: si trovano anche le colonnine solo con la schuko.
Comunque, Francia esclusa, la tipo 2 è la più diffusa d'Europa e lo sarà sempre di più.
Carlo A., proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Jun 2012.
Thanks given by: bicela
Cita messaggio
Thanks given by: bicela
#10
Se risolvi cosi sei al sicuro

ADATTATORE SCHUKO / MENNEKES TIPO 2 - DA MODO 3 A MODO 1 - CON CHIAVE DI SICUREZZA
257,00 euro iva esclusa

http://www.e-station-store.it/catalog/pr...ategory/4/



Descrizione

Adattatore con Presa tipo Schuko e Spina Tipo 2 / VDE-AR-E 2623-2-2 (Mennekes) (come da immagine),
quindi:
Lato veicolo: Schuko
Lato stazione di ricarica: Mennekes Tipo 2


Questo adattatore è indispensabile per poter ricaricare un veicolo dotato di cavo con spina Schuko
(es. veicoli leggeri e scooter) su una stazione di ricarica dotata di presa Tipo 2 (Mennekes).

L'adattatore è dotato di una chiave personale con switch per interrompere la ricarica e scollegare l'adattatore dalla stazione di ricarica.

http://www.e-station-store.it/

http://www.e-station.it/

http://www.enernew.it/

Altra possibilita' 376,00 euro iva esclusa

Cavo di Ricarica per Auto Elettriche - Tipo 1 Lato Veicolo, Tipo 2 Lato Stazione, 230V, 16A - Dritto - Potenza fino a 3,7 kW. Lunghezze disponibili: 4, 6, 8 metri.

http://www.e-station-store.it/cavo-di-ri...ritto.html



Descrizione

Cavo per la ricarica dei veicoli elettrici secondo il Modo 3 della Norma Internazionale IEC 61851-1.

Il cavo è dotato ad una estremità di un connettore (femmina) da inserire nel vano di ricarica del veicolo; il connettore deve essere della stessa tipologia (Tipo 1 o Tipo 2) di quello montato sul veicolo.

All'altra estremità è presente il connettore (maschio) da inserire nella presa della stazione di ricarica; anche in questo caso i due connettori devono essere della stessa tipologia (Tipo 2 o Tipo 3C).

Il presente modello è dotato dei seguenti connettori:
- Lato Veicolo: Tipo 1 / SAE J1772-2009 (Yazaki)
- Lato Stazione: Tipo 2 / VDE-AR-E 2623-2-2 (Mennekes)

Il cavo è disponibile in tre lunghezze: 4, 6 e 8 metri.
Nella maggior parte delle condizioni di ricarica, è pienamente sufficiente il modello da 4 metri.

Dati Tecnici
Modo di Ricarica Modo 3 - IEC 61851-1
Corrente 16 A
Tensione 230 V
Presa Lato Veicolo Tipo 1 / SAE J1772-2009
Spina Lato Stazione Tipo 2 / VDE-AR-E 2623-2-2
Tipologia Cavo 07BQ-F 3G2,50mm2 + 1x0,50mm2 / Dritto
Diametro Cavi 2,5 mm²
Diametro esterno 11,8 mm
Materiale PUR
Temperatura di utilizzo - 15 °C ... + 75 °C

Adatto alla ricarica di

Chevrolet Volt
Citroen C-Zero
Mitsubishi i-MiEV
Nissan e-NV200
Nissan Leaf
Opel Ampera
Peugeot iOn
Renault Fluence Z.E.
Renault Kangoo Z.E.
Toyota Prius Plug-In
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Quale scegliere? fulvicofulvico 55 5.907 11-03-2016, 07:14
Ultimo messaggio: fulvicofulvico
  Prius Plugin -  Prima ricarica batterie angelo1971 1 560 06-06-2015, 08:49
Ultimo messaggio: Schillo
  Prius Plugin -  Dove comperare un cavo di ricarica? bicela 11 1.606 17-05-2015, 10:17
Ultimo messaggio: angelo1971
  Outlander: le spine di ricarica Ciccio l'Ing 64 4.623 02-03-2015, 01:03
Ultimo messaggio: Carlo A.
  Prius Plugin -  Usare la Plugin per alimentare utenze elettriche! E la ricarica wireless batterie bicela 15 1.014 11-09-2013, 11:15
Ultimo messaggio: bicela
  Prius Plugin -  Ricarica con centralino a parete domestico bicela 10 996 03-04-2013, 10:55
Ultimo messaggio: Carlo A.
  Prius Plugin -  Antifurto per cavo di ricarica bicela 19 1.306 20-11-2012, 05:34
Ultimo messaggio: [email protected]
  Immagini relative a vari punti di ricarica George 8 850 08-10-2012, 04:24
Ultimo messaggio: [email protected]
  Punti di ricarica in Europa afmultimedia 3 532 13-06-2012, 10:31
Ultimo messaggio: afmultimedia
  Disegno di legge in favore delle centraline di ricarica afmultimedia 5 618 17-04-2012, 06:15
Ultimo messaggio: selidori

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)